salta al contenuto

Volontaria giurisdizione e Giudice Tutelare

 

Troverete l’ufficio ubicato al piano TERZO

Fax:0437/292421

E-Mail: volontaria.tribunale.belluno@giustizia.it

 

Giorni ed orari di apertura al pubblico:

Dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:30.
Nella giornata del sabato funziona un presidio di cancelleria dalle ore O8:30 alle ore 12:3O per il deposito dei soli atti in scadenza ovvero per ii compimento di atti indifferibili ed urgenti.

Rimane esclusa comunque ogni attività avente attinenza con le richieste dell’utenza, con riguardo alla presa visione dei fascicoli ed al rilascio di copie di atti.

Dal 01/03/2018 i servizi indicati di seguito osserveranno specifici orari:


Redazione di verbali di giuramento delle perizie stragiudiziali e delle traduzioni per i cittadini residenti in Provincia di Belluno e i professionisti iscritti agli albi professionali della Provincia di Belluno
Dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 11:30, su appuntamento.

Redazione di verbali di giuramento delle perizie stragiudiziali e delle traduzioni per i cittadini residenti in altre Province ed i professionisti iscritti agli albi professionali di altre Province
Esclusivamente nella giornata di martedì dalle ore 09:00 alle ore 11:30, su appuntamento.

Servizio relativo alla formazione di atti notori
Su appuntamento

Gli appuntamenti possono essere fissati telefonando dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00 ai numeri di telefono indicati di seguito

Personale amministrativo e recapiti:

 

Nominativo

Stanza

Funzionario Responsabile Sezione

Anna Romano

Tel 0437/947-305

 313

Assistente Giudiziario

Paolo Da Rin Bianco

Tel 0437/947-404

304

Assistente Giudiziario

Marcucci Rita

Tel.0437/947-306

306


Si avvisa l’utenza che le richieste di autentica delle sottoscrizioni relative sia a dichiarazioni che ad autocertificazioni, nonché le richieste di autentica di atti e/o documenti, verranno soddisfatte esclusivamente una volta al mese, previo appuntamento con il Pubblico Ufficiale competente.
Ai fini della identificazione, l’interessato dovrà inoltre esibire un idoneo e valido documento di riconoscimento rilasciato da una Pubblica Amministrazione dello Stato, in mancanza del quale l’atto non potrà essere autenticato dal Funzionario


Materie ed attività di competenza:

  • Amministrazioni di Sostegno -Tutele e Curatele
  • Tutele e amministrazione beni dei minori
  • Procedimenti in Camera di Consiglio (Lodi Arbitrali; Modifica patti separazioni e divorzi; Ricorso ex Art. 148 c.c.; Stato Civile; Nomina curatore scomparso; Morte presunta ecc.)
  • Istanze di esdibitazione ex art. 142 L.F.
  • Istanze di sospensione ex art. 182 bis L.F
  • Iscrizione periodici
  • Atti di notorietà
  • Successioni
  • Pubblicazione testamenti
  • Riabilitazione debitore protestato
  • Asseverazioni, perizie e traduzioni
  • Autentiche sottoscrizioni