salta al contenuto

Certificato art. 335

 

Comunicazioni delle iscrizioni nel registro notizie di reato ex art. 335 c.p.p.

 

Cos’è


La comunicazione consente di conoscere l’esistenza di indagini preliminari in atto, sempre che possano essere portate a conoscenza dell’interessato.

Chi può richiederlo


La comunicazione può essere richiesta dalla persona sottoposta a indagini, dalla persona offesa e dai rispettivi difensori.

Come si richiede e cosa occorre


La comunicazione deve essere richiesta utilizzando l’apposito modulo:

  • - dall’interessato in persona, compilando la domanda e allegando copia di un documento di identità (scarica il modulo);
  • - dal difensore, con delega o nomina con autentica della firma. Tale nomina ha effetto esclusivamente per il rilascio della certificazione richiesta  (scarica il modulo).

Non verranno esitate richieste inviate dai privati per posta elettronica.

Per gli avvocati è ammesso l’invio solo mediante posta certificata. (prot.procura.belluno@giustiziacert.it)

Costi


Il servizio è esente sia da imposta di bollo sia da diritti di segreteria